riflessioni, idee e progetti... per camminare senza "calpestare"

27/08/10

Come dividere la spazzatura

Sin da piccola, ho sempre avuto un grande amore per la natura, tanto che già alle elementari avevamo (io ed altri bambini) creato bande/club, una strana specie di wwf, l'indimenticabile gruppo dell'orso (anzi orzo - per un errore ortografico- ma questa è un'altra storia).





Ancora oggi, ogni volta che scelgo, compro un'oggetto; cerco di pensare a come e dove è prodotto e cosa ne sarà alla fine del suo ciclo vitale.
La cosa che mi dispiace di più è vedere come poco importante è questa cosa per tanta altra gente, e come la politica dedica scarsissimo interesse a tali temi o peggio ancora usa il suo potere per specularci su.


Tutto questo per chiedere se a voi sembra normale che i recipienti che una volta definivamo in cartone (il tetrapak) sia considerato un rifiuto da gettare nella carta, visto che è composto da plastica, alluminio e certamente anche da cartone. Temo che non ci sia modo di reciclarlo (cioè di separare le varie componenti e di rigenerarle di nuovo), ma che la via a cui sia destinato è quello dell'incenerimento (polveri nocive).

Perciò io cerco di evitare il più possibile di usarlo e comunque non lo butto tra la carta!
Spero di poter essere smentita...


ps. foto scattata a Gargonza l'1/8/2010

2 commenti:

Annarita ha detto...

ma lo sai che pure io non riesco a buttarlo nella carta? eppure dice che boisognerebbe telefonare al comune di residenza, o comunque appena riesco ad andare all'isola ecologica, glielo chiedo!!

Gata da Plar - Mony ha detto...

In effetti, io ce lo butto nella carta, essendo scritto nel foglietto delle "istruzioni" della raccolta differenziata, ma me lo chiedo ogni volta anch'io...
E' assurdo essendo formato da ben 3 strati diversi di materiale :(((

Purtroppo noi ne usiamo parecchi di questi contenitori, essendo fatti così sia quelli del latte di soja che bevo a colazione (e che uso spesso per cucinare) che compro al NaturaBio o al NaturaSì e anche i brik dei succhi di frutta del Compare... Per questi cerco di fargli prendere quelli nella bottiglia di plastica ma a volte il suo lato "ingordo" non ci bada molto... :P
Ora ne sto tenendo da parte un bel pò perchè voglio provare a farci alcune decorazioni copiandole dal blog di Cristina Sperotto (Orkidea's blog) se la conosci...
Ti lascio il link così ti fai un'idea :)
Un abbraccio!

http://orkideaatelier.blogspot.com/2009/12/riccioltetrapack-alla-riscossa.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...